Il libro rosso della guerriglia poliamorista

Scritto da aliosha on . Postato in Opinioni

Per qualche motivo hai deciso — o, in realtà, ti hanno convinto — di provare questa cosa del poliamore. Forse è stato un articolo su Grazia, o su Playboy; o il fatto che la settimana scorsa ti hanno detto di uno che ha sentito di una che ha provato, e ha perso cinque chili in una settimana; forse è che in tivvù ci sono solo repliche, ma hai finalmente deciso che questo è il momento giusto per imbarcarti in una relazione di nonmonogamia consensuale.

Primariamente secondari

Scritto da elena on . Postato in Opinioni

Alcune persone in relazioni poliamorose usano i termini “primario” e “secondario” per categorizzare le relazioni. Altri stanno alla larga da questi termini perché gli sembrano suggerire che l’amore è limitato, se uno è amato più di un altro, o che in qualche modo l’amore per uno non è altrettanto profondo o puro (o qualsiasi altra cosa) di quello per un altro, perciò “secondario” in quel senso.

Il poliamore fa male ai bambini?

Scritto da elena on . Postato in Opinioni

Che cosa significa per i bambini se i loro genitori sono poliamorosi (vale a dire se sono coinvolti in “relazioni sentimentali multiple (in contrapposizione a relazioni puramente sessuali)”? Questa è la domanda a cui risponderò in questo post, il terzo e ultimo di una serie di discussioni su un articolo accademico che esamina la ricerca esistente sulla non-monogamia consensuale